Alimentazione dei Pitbull

Alimentazione dei Pitbull

Alimentazione dei Pitbull

Alimentazione Pitbull

I nostri consigli sull’alimentazione sono rivolti a soggetti in salute e che non soffrono di particolari patologie o di intolleranze alimentari, vogliamo anche ricordare che si tratta di nostre esperienze.
Tra i primi pensieri che affliggono un proprietario di un cucciolo o di un primo cane, sono:

  1. quale cibo dovrei dare?
  2. quanto dovrei dargliene?
  3. quante volte al giorno?

Con questo articolo speriamo di poter aiutare a risolvere, almeno in parte, questi dubbi.

Ci sono da fare alcune premesse:

  1. La prima è che noi somministriamo il pasto a base di mangime, crocchette, assolutamente di fascia alta (super-premium).
  2. La seconda è che bisogna tenere presente l’età e cercare di capire la velocità del metabolismo del nostro cane. l’esempio più semplice è quello di paragonare il cane ad una persona, infatti ci sono persone che possono mangiare più volte al giorno e con poco controllo senza alterare il loro rapporto peso-forma ed invece ci sono persone (come me) che non appena sforano dalle proprie abitudini la pagano in kg di troppo.
  3. La terza e probabilmente la più importante è quella di essere costanti nelle abitudini alimentari de nostri cani, quindi vizietti di qualsiasi sorta devono essere eliminati. 
Premi o gratificazioni alimentari devono essere assoggettate da motivazioni specifiche.

Tante persone ci chiedono se è meglio dare un mangime oppure fare delle pappe fresche.
E’ Certo che l’appetibilità sarà sicuramente superiore con i classici “pastoni” fatti in casa, ma la difficoltà di ritagliarsi i tempi giusti, con la frenesia odierna, non è facile. In più variando ingredienti al menù diventa difficile gestire i valori nutrizionali dei pasti oppure avere un idea degli apporti vitaminici ingeriti, tutte cose che con un mangime adeguato si riescono ad ottenere con molta facilità.

Di conseguenza ci sentiamo di consigliarvi quanto segue:

  • Durante lo svezzamento, fino ai 2 mesi, 4 pasti al giorno: crocchette ammollate con eventuale aggiunta di carne di pollo frullata, nella dose consigliata dal mangime adatto allo svezzamento che si usa.
  • Dai 3 ai 6 mesi, 3 volta al giorno: crocchette, all’inizio se nel caso il cucciolo non è ancora abituato al secco, ammollatele ancora un pò, sempre nelle dosi consigliate dal mangime in uso.
  • Dai 6 ai 13/14 mesi, 2 volte al giorno: sempre nelle modalità che abbiamo citato finora.
  • Dai 14 mesi in poi, 1 volta al giorno se il cane fa un attivita giornaliera normale o 2 volte al giorno se il cane fa un’attività fisica intensa.

Ci tengo a ricordarvi che quello che ho scritto ha valore esclusivamente se il proprietario del cane è attento all’aspetto ed al peso del cane stesso. Ciò che voglio dire è che se fate riferimento alla tabella delle quantità riportate sui sacchi del mangime, e vedete che il vostro cane non migliora nello sviluppo, vuol dire che bisognerà adattare le quantità di cibo, stessa procedura nel caso opposto.
Noi sconsigliamo di  lasciare  a disposizione il cibo, mai, ma di essere regolari con la somministrazione dei pasti.
 Il cane deve avere sempre un buon impeto nel mangiare, nel caso dia segni di distrazione e disinteresse, togliete la ciotola e riproponetela al pasto successivo, quindi, in poche parole, la ciotola alla fine del pasto deve essere pulita.
Per quanto riguarda l’apporto di integratori, noi non integriamo, a meno che non venga riscontrato un deficit specifico. La nostra razza è particolarmente robusta e non è facile a carenze.

 
 
 
 
 

Post della Settimana

 
 

Commenti Recenti

  • Nicola: Ciao Anna, solo con il test del prelievo del sangue dal vete…
  • anna: Come ci si accorge che il cane e' stato punto? Rispondete pe…
  • Momo: Grande Dani. …
  • Nicola: Sempre lieto e sempre soddisfatto di averti conosciuto perch…
  • Nicola: Lui è il papà della mia Zoe che ad ora ha 2anni e mezzo. U…
  • Nicola: Articolo stupendo che la dice tutta su questi cani con una f…
  • Nicola: Auguri e buona vita amori, saranno pit con ottime qualità e…
  • Manuel: Ciao vorrei venirti a trovare,mi puoi dire dove sei o contat…
 
 

Ricordati che

No Fight Zone
 
 

Mobile Ready

Mobile Ready
 
 

NewsLetter Spinfamily

Resta informato sulla disponbilità dei nostri cuccioli, e sulle attività del sito, Iscriviti alla nostra NewsLetter.